Azienda Agricola e Agriturismo I Tre Casali

Mercoledì, 04 Aprile 2012 22:41

L'orto rinasce con le fave

La fava da orto è una tipica coltura da rinnovo, principalmente perché fissa l'azoto atmosferico nel terreno attraverso l'azione dei batteri viventi nei tubercoli radicali delle piantine. Ma la fava è ottimale anche nel sovescio, antica pratica di concimazione vegetale. Trattasi inoltre di ortaggio a coltivazione autunno-invernale. Generalmente quindi viene seminata negli orti ad inizio autunno non solo per godere in primavera dei suoi frutti gustosi e ad alto contenuto proteico, ma anche per preparare il terreno alla successiva coltivazione degli ortaggi a semina primaverile e spesso depauperanti, ovvero esigenti di elementi nutritivi e che quindi impoveriscono il terreno. Ecco perché sono state scelte proprio le fave per essere coltivate per prime ed in maniera intensiva in un terreno argilloso e rimasto incolto per diversi anni come quello dell'orto de I Tre Casali. 

Nei seguenti 6 scatti l'evoluzione dell'orto da ottobre a marzo, dalla trinciatura e dalle lavorazioni del terreno, alla semina, alla nascita e crescita delle piantine di fave.

Pubblicato in Diario d'Azienda

Convenzioni

A breve saranno attive convenzioni con altre strutture

Seguici Su